Codice Hagakure

Un samurai tenta di fare della propria esistenza un’opera d’arte, perciò sono importanti l’inizio e la fine.

Dialoghi

Yamamoto parlò. «Una guerra lampo contro i nostri nemici è l’unica soluzione.»

Azione

Gli aerei si abbassarono sull’acqua e sganciarono i siluri…verso le navi americane all’ancora.

La fine?

Tenno heika banzaaaaaaaaaai!

IL GIOCO DEL CALABRONE - LA TRAMA


Questo è un romanzo basato su eventi reali.

Oceano Pacifico, arcipelago delle Hawaii, 27 marzo 1941. La spia giapponese Morimura Tadashi scende al molo 8 di Pearl Harbor. Il suo incarico ufficiale è quello di vice console, invece la sua missione è talmente segreta che ne sono al corrente solo poche persone in tutto il Giappone, tra cui il comandante della Marina Imperiale, Yamamoto Isoroku. Gli americani identificano Morimura come il calabrone, perché sanno che il suo arrivo nel loro nido d’api non è un buon segno. Faranno di tutto per sorvegliarlo, inseguirlo, intercettarlo, arrestarlo e interrogarlo. Inizia però una danza pericolosa tra le forze americane e quelle giapponesi, un balletto astuto e velenoso, come l’aculeo del calabrone Morimura, che vede in ballo la vita di migliaia e migliaia di persone, in quella che la storia ha chiamato la Guerra del Pacifico.

SCARICA I CAPITOLI GRATUITI


Salva il PDF e inizia l'avventura!
il gioco del calabrone colagrossi

LE MIGLIORI RECENSIONI


cosa dicono i lettori di Amazon